Segnali Forex d’inversione

segnali forex d'inversione trend

In passato abbiamo parlato delle figure di continuazione, segnali operativi Forex che dopo una pausa di riflessione del mercato, indicano una prosecuzione del trend nella sua direzione principale, dando la possibilità al trader di valutarli all’interno della propria strategia di trading e eventualmente di aprire una posizione, in acquisto o in vendita.

La direzionalità di un qualsiasi strumento finanziario non dura in eterno, altrimenti nel Forex avremmo delle valute che continuano ad apprezzarsi o deprezzarsi all’infinito. Arriverà il momento in cui il prezzo subirà un cambio di direzione, molto spesso “avvisando” il trader, mostrando sul grafico un segnale d’inversione.

Il presupposto con cui, questi segnali vanno presi in considerazione è la ciclicità del mercato, tenendo presente che non offrono una garanzia assoluta di riuscita. Occorre, come sempre, tenere in considerazione i livelli dove il segnale si presenta, dando l’adeguata rilevanza ai supporti e le resistenze, ma questo spero sia un concetto ormai assimilato.

Segnali Forex rialzisti

Come suggerisce il titolo, fanno parte di questa categoria i pattern di prezzo, che suggeriscono un’inversione al rialzo del prezzo, dopo un trend al ribasso, che può anche essere intervallato da una fase laterale del mercato. Questi modelli possono essere composti da una o più candele e possono presentarsi su un qualsiasi timeframe.

Hammer

Cominciamo dal segnale più facile da individuare, l’Hammer, anche detto candela Pin. Il pattern è formato da una sola candela, il cui colore è indifferente, infatti può essere sia rossa che verde (o blu a seconda della piattaforma di trading utilizzata), quello che importa è la lunghezza dell’ombra inferiore. Effettivamente ricorda un martello, con un manico lungo e un corpo più o meno esteso, ma assomiglia anche al naso di Pinocchio. In questo caso il trader sa che il prezzo ha incontrato un supporto importante, dove sono “In agguato” gli ordini dei compratori, quindi collocherà il suo ordine di acquisto nei pressi del livello dove si è formata la candela, o immediatamente al di sopra, oppure sfruttando un possibile ritracciamento, inserendo il pendente a metà della candela.

hammer

Inverted Hammer

Questo pattern lo possiamo trovare alla fine di un downtrend e si presenta come una candela con un’ombra superiore molto evidente e un copro relativamente poco esteso. Potrebbe essere scambiato per un segnale di continuazione del trend al ribasso, in realtà la presenza di un’ombra superiore indica che i compratori stanno testando il terreno, ma ancora non riescono a prendere il sopravvento. È consigliabile, in questi casi, attendere la successiva fase di mercato, con la conferma dell’inversione di trend e la formazione di una candela successiva che vada a chiudere al di sopra del range dell’Inverted Hammer.

inverted hammer

Engulfing rialzista

Anche questo segnale è molto facile da individuare, si tratta infatti di uno schema composto da due candele, di cui la seconda ha un corpo molto esteso che avvolge completamente la prima. Solitamente il pattern prevede l’apertura della seconda candela in gap rispetto alla chiusura della candela precedente, ma il più delle volte il gap non sussiste.

L’elemento a cui prestare maggiore attenzione, al di la del gap, è il corpo della candela, che deve avere un’estensione importante, che vada a superare tutto il range dell’elemento precedente, anzi , se va a oltrepassare anche altre candele precedenti, la forza del segnale acquista una valenza maggiore.

engulfing rialzista

Stella del mattino

Traduzione italiana dell’espressione Morning star, il modello è formato da tre candele, la prima è solitamente molto lunga, la seconda ha un corpo molto piccolo rispetto alla candela precedente e c’indica una fase d’incertezza del mercato, mentre la terza candela rappresenta uno sfogo verso il rialzo e il suo corpo deve superare almeno la metà della prima candela del modello.

stella del mattino

Pattern d’inversione ribassisti

Alcune delle figure che abbiamo appena osservato trovano la loro applicazione pratica anche come segnali forex rialzisti, quando si verificano alla fine di un uptrend, presentando gli stessi modelli ma ovviamente in maniera speculare. Osserviamoli nel dettaglio a cominciare dal corrispettivo ribassista dell’Hammer; la shooting star.

Shooting star o candela Pin

Come l’Hammer, anche la stella cadente non lascia dubbi; è un chiaro segnale ribassista quando si presenta alla fine di un trend al rialzo, con un’evidente ombra superiore e un corpo molto ristretto. Il prezzo dopo una tendenza al rialzo incontra una resistenza dove i venditori ritengono sia conveniente entrare a mercato, facendo in modo che la candela storni vistosamente dopo aver incontrato la resistenza in questione. Come per il segnale di acquisto, l’operatore può decidere il suo entry level, aspettando un’ulteriore conferma attendo un’ulteriore discesa del prezzo, o collocando il suo ordine al di sopra del prezzo attuale, sperando in un possibile ritracciamento. Nulla vieta d’impostare in piattaforma un ordine OCO per non pregiudicarsi l’operazione a prescindere dall’evolversi del mercato.

shooting star

Hanging man

Letteralmente significa l’impiccato, in quanto la candela si presenta con un lunga ombra inferiore e un corpo esteso. Lo possiamo trovare alla fine di un uptrend o dopo una fase di lateralità, si presenta come una classica candela pin, e un occhio poco esperto potrebbe scambiarlo per un segnale rialzista, ma la presenza dell’ombra inferiore suggerisce la possibilità che la forza dei venditori cominci a farsi sentire. Data la sua natura ambigua, si consiglia di attendere la chiusura della candela successiva, che deve essere necessariamente al di sotto di tutto il range dell’Hanging man.

hanging man

Engulfing ribassista

Esatto opposto dell’engulfing rialzista, si verifica alla fine di un trend al rialzo ben definito, con una candela rossa che inghiotte completamente il corpo della candela precedente. Il segnale di vendita è da considerarsi maggiormente valido se il corpo dell’engulfing inghiotte una quantità maggiore di candele precedenti.

Con il presentarsi di un Bearish engulfing, nel mercato c’è un incredibile cambiamento di sentiment , gli orsi hanno superato con successo i tori per il giorno in questione e probabilmente per i prossimi periodi.

engulfing ribassista

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto i principali segnali operativi d’inversione, ma non sono gli unici che esistono. Nei manuali di analisi tecnica ne possiamo trovare molti altri, che tratteremo in separata sede.

Oggi abbiamo introdotto i segnali Forex che possono essere applicati sia in acquisto che in vendita, cambiando solamente l’ottica di osservazione.

Vi consiglio di esercitarvi sulla vostra piattaforma di trading ricercando nel passato tutti i pattern che abbiamo analizzato oggi.

Apri un conto di trading

plus500
plus500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *