Introduzione alle strategie di trading con le opzioni binarie

Strategie di trading opzioni binarie

Chiunque intenda investire il proprio denaro attraverso l’acquisto di opzioni binarie è bene che adotti una precisa strategia. Solo operando con metodo è possibile, infatti, ottenere grandi guadagni riducendo, nel contempo, il rischio di perdere il denaro impegnato.

Il numero sempre crescente di speculatori che operano attraverso le opzioni binarie è attratto dalle considerevoli somme di denaro che è possibile ottenere. È questo un elemento fondamentale che dev’essere opportunamente analizzato. Alla base dei profitti contribuiscono due fattori: le tempistiche decisamente ridotte che caratterizzano queste forme d’investimento e, in caso di successo, l’elevato guadagno ricavato rispetto alla somma investita.

Questa breve premessa mette in evidenza come sia auspicabile acquistare più opzioni binarie, una dopo l’altra, valutando con attenzione le diverse scadenze che, ovviamente, devono essere brevi (non più di 10 minuti) e l’esito di queste, individuando così una tendenza del titolo appartenente al sottostante scelto.

Scegliere il tipo di opzione

Chiaramente la tendenza dei diversi mercati, in in cui è possibile operare con le opzioni binarie, è più facilmente individuabile grazie ad continui approfondimenti, analisi e studi.  È tuttavia importante distinguere le diverse opzioni binarie fra loro.

Un investitore che vuole operare attraverso le cosiddette opzioni “call” o “put” necessita di una preparazione decisamente inferiore rispetto a chi intende acquistare le opzioni “tuoch” / “don’t touch” o le più complesse “double touch” / “double don’t touch”.

Investire il giusto capitale

A questo punto risulterà determinate per il trader adottare una certa disciplina nell’amministrazione della somma destinata all’investimento. È auspicabile non investire tutto il capitale nell’acquisto dell’opzione, ma sempre una parte relativamente piccola di questo.

In tal modo si potrà studiare, come detto, sul campo la tendenza del mercato, aggiustando di volta in volta le opzioni binarie più interessanti. Inoltre si potrà far fronte ad eventuali perdite, che in questo tipo di investimenti, anche se in minima parte, devono essere considerati.

3 strategie di trading

Esistono tuttavia tre interessanti e comprovate strategie che gli speculatori sono soliti adottare quando si trovano di fronte alle opzioni binarie: si tratta delle strategie Covered CallProtective Put e trading speculativo.

Strategia Covered Call

Viene denominata Covered Call la strategia che prevede la vendita da parte dell’investitore di una opzione call. Questo deve avvenire però solo se il trader ha precedentemente acquistato i titoli sottostanti che riguardano l’opzione binaria trattata per la vendita.

In questo mondo il trader potrà far fronte ai rischi provocati dal superamento del prezzo di esercizio del mercato. Ma nello stesso tempo potrà godere del guadagno derivato dalla vendita dell’opzione call. Questa strategia, piuttosto semplice, è utilizzata non sono dagli esperti del settore, ma anche dai neofiti delle opzioni binarie.

Strategia Protective Put

La strategia che passa sotto il nome di Protective Put è pensata per ridurre il rischio di perdere il capitale investito. È questa una delle più utilizzate strategia di copertura. Avendo acquistato i titoli di un asset sottostante ci si può proteggere dal ribasso acquistando una opzione put. Nel caso il valore del titolo in possesso scenda sotto il valore accettabile e si decida di vendere, possiamo recuperare il denaro con il premio incassato per l’opzione put acquistata.

Strategia di trading speculativo

Un’ultima strategia piuttosto utilizzata da chi lavora con le opzioni binarie è senza dubbio nota come trading speculativo. Questo particolare modo di operare è in grado di consentire al trader di apportare continue modifiche ai suoi investimenti.

Per poter utilizzare questa tecnica occorre affrontare seriamente uno studio e una analisi tecnica del mercato. Ciò consente al trader di scegliere il momento migliore per entrare nel mercato e ottenere benefici. Un consistente aiuto verrà offerto all’investitore dai diversi grafici, a partire dalle candele giapponesi (Candlestick). L’esperienza dei più grande trader insegna che è opportuno aspettare a lungo, fino quasi all’ultimo minuto, per aprire una posizione.

Solo in questo modo è possibile controllare l’andamento dei prezzi di mercato ed individuare anche improvvisi cambiamenti di tendenza. In questo gioco di tempistiche acquisiscono un ruolo importante gli investimenti a breve termine offerti da molte opzioni binarie. Minore è il lasso di tempo a cui è esposto l’investimento, migliore sarà il risultato di questa ingegnosa strategia.

Apri un conto di trading

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *