Vivere di trading: Solo un sogno?

Vivere di trading

Numerose sono le email che mi giungono dai miei lettori, e la maggior parte delle volte mi chiedete se fare il trader di professione è un sogno o può effettivamente diventare cosa reale.

Questa è una domanda che si fanno molte persone, anche i traders più esperti. Un amico l’altro giorno mi ha scritto che la sua situazione economica non va bene e che è fortemente tentato di lasciare il lavoro per fare trading online a tempo pieno, avendo messo da parte un piccolo capitale. Egli non ha molte conoscenze sull’economia e chiede quindi, se pur non sapendone molto di Borsa, possa tentare la strada del Trading online e come può approfondire le sue conoscenze nel modo più economico possibile, magari partecipando a corsi veri ma non troppo costosi se non addirittura gratuiti. Infine l’amico lettore dichiara che può dedicarsi ben 8 ore al giorno.

Inizio a rispondere alla domanda “corsi economici – gratuiti – non troppo costosi.

Con la consapevolezza che deluderò molti di voi la risposta non può che essere negativa. Un corso non potrà mai trasformare un novellino in un trader di successo. Diffidate quindi da chi vi promette questo, partecipando ai loro corsi…Diffidate.

Avere conoscenze approfondite dei mercati ove si investe è fondamentale, quindi frequentare dei corsi fa tutt’altro che male, tuttavia non illudetevi di aver trovato la scorciatoia per il successo. Essa non esiste!

Un modo economico per imparare il Trading? La risposta è “LEGGERE”.

Comprati un bel libro, il quale costa mediamente 10 volte in meno di un corso, ma contiene informazione 10 volte superiori. Un errore comune è che spesso si ritiene che pagando molti soldi, si impari meglio e più rapidamente.

Posso consigliare un testo di un analista finanziario americano, Martin Pring, edito in Italia da Mc Graw Hill Editore dal titolo “Analisi tecnica dei mercati finanziari“. Così si inizia a comprendere tutto quel che riguarda grafici e indicatori.

Questo per quanto riguarda l’aspetto teorico. Tuttavia dal punto di vista pratico, per apprendere le migliori strategie bisogna investire e perdere denaro. Più si perde e più si impara. Questa è una regola che non vale solo per il Trading nel Forex, ma in qualsiasi cosa! In qualsiasi cosa nuova ci accingiamo a fare, inizialmente perderemo – sbaglieremo, altrimenti non saremmo persone normali. Come si usa dire: sbagliando s’impara.

La teoria se è vero che viene prima della pratica è altrettanto vero che quest’ultima è la parte più difficile e fondamentale di qualsiasi cosa si scelga di fare.

Sconsiglio nella maniera più assoluta di mollare tutto per dedicarsi a questo mondo a tempo pieno e con un piccolo capitale, che magari è tutto quello che avete, infine non fatevi ingannare da chi vi promette chissà che partecipando al suo corso di Trading.

Ma la questione è molto più complessa. È vero che per aprire un conto di Forex possono essere sufficienti anche 500 €, una somma che bene o male tutti possono permettersi, e che con il tempo questo piccolo capitale può divenire sufficiente per operazioni importanti. Non è questo il punto, ma la continuità della curva di reddito, abbastanza stabile per permetterci di affrontare con serenità tutte le spese quotidiane. Non sto parlando di risultati a breve termine, ma mi riferisco ad un intervallo temporale di mesi: la costanza dei risultati nel Forex è il fattore chiave per raggiungere l’obiettivo dell’indipendenza economica.

Se la vostra curva di equity ha più curve di una pista da corsa non è pensabile di raggiungere la stabilità economica. Abbiamo già parlato in precedenza dell’importanza della gestione del capitale e di come limitare i periodi di drawdown, per cui non credo sia necessario ribadire questi concetti.

Se si vuole intraprendere questa strada per raggiungere il fantomatico obiettivo bisogna possedere questi requisiti che ritengo fondamentali:

  • Un capitale sufficiente per aprire piccole operazioni
  • Una grande esperienza sui mercati finanziari
  • Migliaia di ore di backtesting sulla strategia
  • Una gestione del denaro impeccabile

Morale della favola, vivere di trading è possibile tuttavia questa possibilità non è data alla maggior parte delle persone che si avvicinano al mercato Forex.

Apri un conto di trading

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *